La tua festa di Natale aziendale inizia oggi

IL BLOG DI ARGILLA

La tua festa di Natale aziendale inizia oggi

Siete da poco tornati dalle ferie e il pensiero di Natale ancora non vi sfiora. Date un’occhiata in giro, però, e già noterete nei negozi i primi scaffali allestiti con addobbi e decorazioni.

Anche se per il calendario mancano ancora diverse settimane a Natale, per il business è già qui. E questo non vale solo per il settore retailing, ma per tutte le aziende che abitualmente organizzano una festa di Natale aziendale per i propri dipendenti (e magari anche per qualche fortunato fornitore).

Non aspettate dicembre per pensare a cosa organizzare e come farlo: iniziare con largo anticipo presenta numerosi vantaggi e fa sì che questo compito non diventi una fastidiosa incombenza.

Con più tempo a disposizione potete realizzare con calma tutti i passi necessari per l’organizzazione dell’evento e avrete a disposizione una più ampia scelta di location. In sintesi, meno grattacapi e più soddisfazione, vostra e dei dipendenti.

Perché organizzare una festa di Natale aziendale

La festa di Natale aziendale, solitamente nella forma della cena, è una tradizione consolidata in Italia e in moltissimi paesi europei. È un’importante occasione di socializzazione tra dipendenti e manager che può portare benefici effetti sull’ambiente lavorativo: migliorando la conoscenza reciproca delle persone, migliorano anche le collaborazioni professionali all’interno dei vari team.

Oltre ad essere l’occasione per scambiarsi gli auguri e rafforzare il gruppo, una festa di Natale aziendale può anche essere il momento giusto per brindare al raggiungimento di un obiettivo importante, gratificando tutti i dipendenti coinvolti (che quindi si sentiranno più motivati a lavorare ad un nuovo obiettivo). Oppure può essere il momento in cui si dichiarano i propositi e gli obiettivi business per il nuovo anno.

Da una parte è bene organizzare una festa di Natale aziendale perché i dipendenti un po’ se lo aspettano e il ritorno in termini di motivazione e qualità del lavoro svolto è di molto superiore alle spese sostenute (crescita interna).

Dall’altro lato questo evento può anche servire per aumentare il prestigio del vostro brand (crescita esterna). Se si sparge la voce che le feste natalizie della vostra azienda sono chic, cambia anche la percezione del valore dei vostri prodotti e servizi, che verranno considerati allo stesso livello di raffinatezza. Allo stesso modo un’azienda giovane e dinamica, magari nel settore digital o high tech, può puntare su eventi natalizi in location di tendenza, con formule originale e innovative proprio come i loro prodotti o servizi.

Dunque è una buona idea organizzare una festa di Natale aziendale. E ancor più buona se iniziate l’organizzazione dell’evento a ottobre anziché a dicembre.

Avrete notato che stiamo parlando di “festa di Natale aziendale” anziché “cena”. Questo perché la cena è solo uno dei tanti possibili eventi per festeggiare il Natale con i propri dipendenti. È la scelta più tradizionale e rimane la più diffusa, ma se volete sorprendere i vostri dipendenti potete puntare su idee più originali come laboratori di cucina team cooking, cene con delitto, feste a tema, Christmas Awards…

Noi di Argilla Eventi e Comunicazione di idee ne abbiamo da vendere. Se voi acquistarne una contattaci oggi stesso, senza aspettare dicembre!

Perché iniziare subito a organizzare la festa di Natale aziendale

Il vantaggio più evidente di iniziare a organizzare la festa di Natale a ottobre (ma anche già a settembre) è di avere più possibilità nella scelta della location. I migliori ristoranti, i club alla moda, le location esclusive come ville e castelli ma anche spazi eventi di tendenza sono i primi ad essere contattati e di conseguenza anche i primi a registrare il tutto esaurito.

Se aspettate dicembre per organizzare la vostra festa di Natale aziendale potreste ritrovarvi a dover ripiegare su una trattoria di paese, cosa che certo non giova al prestigio del vostro brand e magari neanche alla soddisfazione dei dipendenti. Sia chiaro, noi amiamo le trattorie di paese con una cucina genuina e una calda atmosfera, ma anche la location, come l’abito, fa il monaco: le trattorie sono perfette per una serata tra amici o in famiglia, ma se c’è di mezzo l’immagine dell’azienda meglio prenotare altrove.

Un altro buon motivo per non attendere dicembre è che l’organizzazione di una festa di Natale aziendale non è un compito banale: organizzare una festa di Natale senza intoppi e che resti impressa nella memoria dei dipendenti richiede numerosi passaggi.

Il primo passo per l’organizzazione di una festa di Natale aziendale è definire l’obiettivo. Su cosa si vuole puntare di più: creare un momento di socializzazione? Gratificare i dipendenti e motivarli a lavorare con più passione su un nuovo obiettivo? Rinsaldare la conoscenza di mission e vision aziendali? Fare programmi per il futuro?

Da questa scelta dipenderà tutto il resto. La seconda scelta, che vi vincolerà in tutte le scelte successive, è stabilire il budget. È importante farlo nelle prime fasi dell’organizzazione dell’evento, anziché richiedere preventivi a caso e poi ritrovarsi a non potersi permettere nessuna delle proposte fatte oppure avere molti più soldi a disposizione (in questo caso perché limitarsi?).

Fatto questo dovrete passare agli step più pratici, ovvero:

  • Individuare la data migliore per favorire una più ampia partecipazione e una o due possibili date
    alternative
  • Scegliere la tipologia di evento più adatta all’obiettivo
  • Individuare e prenotare la migliore location per il tipo di evento scelto
  • Definire i dettagli dell’evento (menu cena o aperitivo, programma dell’evento, intrattenimento) ed effettuare le necessarie prenotazioni e i necessari adempimenti di legge (artisti, noleggio attrezzature, permessi siae…)

Immaginate di dover fare tutto questo in una settimana, senza ovviamente trascurare i vostri abituali task lavorativi (che magari a dicembre, un mese hot per il business, si fanno pure più pressanti). Non vi viene il malditesta solo a pensarci?

Un’agenzia eventi lavora adesso per dicembre

È consigliabile non delegare un compito importante e delicato come l’organizzazione della festa di Natale aziendale ad un dipendente senza esperienza nel campo degli eventi. Meglio affidarlo a dei professionisti con idee creative e le necessarie competenze per evitare guai e figuracce (pensate alla sicurezza, agli obblighi di legge e a tutti gli altri aspetti che possono compromettere il successo della vostra festa natalizia).

Attenzione però! Anche affidando l’organizzazione dell’evento di Natale ad un’agenzia è bene muoversi per tempo, per un semplice motivo: un’agenzia di organizzazione eventi è in grado di far fronte ad emergenze e richieste last minute, tuttavia non è credo di fare miracoli! Se la location che tanto vi attira è già prenotata, non ci si può far niente. Se l’artista che volevate suonasse per voi ha già un concerto in quella data, non ci si può far niente. E così via.

Più attendete, più il ventaglio di possibilità si riduce. Iniziate a pensare oggi stesso al Natale: in fondo è un bel pensiero, no? Renderà più luminoso il vostro autunno.


Richiedici ora un preventivo senza impegno per la tua festa aziendale.
Chiama lo 0742 283 032
Scrivi a info@argillaeventi.it

Archivi

Categorie

Tweets recenti

2018-11-02T19:10:55+00:00

Contatti rapidi

Via Monte Cologna, 14 - Loc. Scafali 06034 Foligno (Pg)

Mobile: 347 304610