Social Media Marketing: 4 trend da seguire nel futuro

Nell’era digitale, in cui tutto è veloce e in cui il bene più prezioso da conquistare è l’attenzione, il tempismo è tutto. Arrivare tardi è come non arrivare affatto. Per questo è indispensabile, per professionisti, aziende e organizzazioni, stare al passo con i cambiamenti veloci e continui dei social media, coglierne le novità e prevederne i trend futuri. Eccone 5 da tenere d’occhio.

1. Il futuro è privato, parola di Mark

Proprio in questi giorni, Mark Zuckerberg ha dato la più grande anticipazione che riguarda il prossimo futuro dei social network: “Penso che il futuro sia privato. Questo è il futuro dei nostri servizi: messaggi criptati e Storie”. I sei principi che guideranno Facebook, Instagram, Whatsapp e Messenger sono: crittografia, interazioni private, riduzione del tempo in cui la società conserva i dati, sicurezza, interoperabilità (cioè dialogo tra le app del gruppo), sicurezza dei dati.

Al centro dell’attenzione dei marketers, quindi, ci saranno sempre più messaggistica, gruppi e storie.

2. La trasparenza premia

Il 2018 è stato un anno di svolta per i social networks. Facebook ha affrontato la crisi legata alla vicenda di Cambridge Analytica e allo scandalo dei dati personali, Twitter ha introdotto misure per facilitare la segnalazione di abusi, il GDPR è entrato in vigore rivoluzionando il modo in cui i dati personali vengono trattati dalle aziende in rete.

I dati personali sono stati decisamente al centro del dibattito, lo scorso anno. Uno studio condotto da Sprout ha rivelato che il 55% dei consumatori ritiene che le aziende non siano del tutto trasparenti sui social media. Un’altra statistica rivela che i millennial si aspettano più trasparenza dai brand che dai politici, dagli amici o dai parenti (Fonte: Sprout Social). Questo è un input inequivocabile per le aziende: la trasparenza è un valore che i consumatori si aspettano e pretendono sempre di più.

3. Storie, storie, storie

È stato Snapchat a cominciare: il social network col fantasmino ha introdotto per primo i post “temporizzati”, che venivano pubblicati per sparire nel giro di 24 ore senza lasciare traccia. Instagram, Facebook, Messenger, Whatsapp e Youtube hanno ripreso questa feature, diventata il maggiore trend del 2018.

A maggio dell’anno scorso, le storie venivano utilizzate un miliardo di volte ogni giorno. Le storie hanno avuto una rapida evoluzione, da video e foto improvvisate a veri strumenti di storytelling, molto amati dalle aziende. L’integrazione con le funzioni di shopping introdotta quest’anno ha sancito definitivamente il successo delle storie che sono ormai parte integrate di ogni strategia di web marketing.

4. I chatbot continuano a crescere

Fino a qualche tempo fa, i chatbot erano guardati con sospetto dai consumatori. La loro diffusione ha aiutato le persone a familiarizzare con questi sistemi di intelligenza artificiale, a considerarli usabili e affidabili. Ordinare una pizza, scegliere un operatore telefonico o prenotare una stanza di hotel “parlando” con un chatbot oggi è normale e, prevedibilmente, che questi sistemi di messaggistica continueranno a crescere. Le aziende investiranno sempre più in Intelligenza Artificiale per migliorare la reaction e aumentare l’engagement dei loro clienti. Come prevedibile, sono i nati dopo il 2000 gli “early adopters” – il 60% di loro usa già i chatbot.

Questi sono i maggiori trend da tenere d’occhio per i prossimi mesi, ma come già detto il mondo dei social è in continua e veloce evoluzione. Per stare al passo con i cambiamenti e sfruttare per primi le novità introdotte, sono indispensabili aggiornamento e formazione continua.

I CORSI DI ARGILLA

Argilla Eventi e Comunicazione offre un calendario di corsi pensati per professionisti e aziende che vogliono cogliere tutte le opportunità offerte dal web e dai social network, stando al passo dei cambiamenti in atto e delle tendenze future.

Scopri subito i prossimi corsi completi su Facebook e Instagram, per imparare a creare, gestire e promuovere le tue pagine aziendali in modo professionale ed efficace. I primi passi, gli errori più comuni, le strategie da seguire e tutti gli strumenti più utili per iniziare ad usare i social da esperto.

VAI AI CORSI

Ultimo Tweet

RICHIEDI UNA CONSULENZA PER L’ORGANIZZAZIONE DEL TUO EVENTO

NOME *
COGNOME *
EMAIL *
TELEFONO *
OGGETTO DELLA RICHIESTA
NOME AZIENDA

COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Acconsento al trattamento dei dati personali, secondo la normativa vigente. Prima di confermare, leggi attentamente l'informativa.

2019-05-04T13:23:30+02:00